Il reddito da libera professione è coperto dai contributi previdenziali di Quota A fino a un certo importo.
Superata questa soglia si deve compilare il modello D e pagare i contributi di Quota B.

I contributi sul reddito da libera professione si possono pagare in unica soluzione oppure a rate.
La rateizzazione è possibile solo attivando l’addebito diretto sul conto corrente bancario.

L’importo dei contributi da versare viene calcolato dall’Enpam sulla base di quanto viene dichiarato sul modello D.

Domiciliazione Quota B

Bollettini Mav – Quota B

Sul reddito versi l’aliquota intera fino a un tetto massimo, sugli importi residui (oltre questo tetto) paghi l’1%.

Al momento della compilazione puoi anche scegliere la percentuale dell’aliquota. Vedi qui il prospetto con le aliquote possibili in base alle categorie professionali.

Regolamento Enpam del Fondo di Previdenza Generale (articoli 3, 4, 6)
Regolamento

#Contatti

SAT – Servizio Accoglienza Telefonica
tel. 06 4829 4829 – fax 06 4829 4444 – email info.iscritti@enpam.it
(nei fax e nelle email indicare sempre i recapiti telefonici)
orari: dal lunedì al giovedì ore 9,00-13,00 e dalle 14.30 alle 17.00
venerdì ore 9,00-13,00

Per incontrare di persona i funzionari:
Il ricevimento fisico del pubblico è sospeso per la durata dello stato di emergenza Covid-19.

Ordini provinciali dei medici e degli odontoiatri
Consultare l’elenco degli Ordini presenti sul territorio in questa sezione