Contributi, come non pagare di più

La prima regola, per chi l’anno scorso ha svolto attività libero professionale, è dichiarare il reddito al più presto all’Enpam.

Nell’area riservata del sito della Fondazione è infatti già disponibile il Modello D: compilarlo subito mette al riparo da dimenticanze (e dal rischio di dover pagare l’incresciosa sanzione di 120 euro per il ritardo).

Il termine formale per la compilazione scade il 31 luglio ma meglio muoversi subito. […]


Notizie da web e agenzie