Sicilia, bandi Ue per i professionisti

In arrivo due finanziamenti europei nella Regione Sicilia per la formazione di professionisti e l’avviamento di tirocini negli studi professionali. L’annuncio è stato dato lo scorso 20 ottobre a Catania grazie al lavoro svolto dall’Osservatorio sulle professioni istituito da Adepp (di cui Enpam fa parte) e Confprofessioni. Per la formazione sono stati sbloccati 3 milioni di euro. Altri 8 milioni di euro saranno destinati ai giovani professionisti che effettueranno un tirocinio presso uno studio.

Questi fondi saranno messi a disposizione tramite gli Avvisi 16 e 17 che verranno pubblicati nei prossimi giorni. A proposito dell’Avviso 16, di cui era già disponibile una prima versione, la stesura definitiva conterrà una correzione su suggerimento di Adepp per venire incontro alle esigenze dei professionisti: “Era importante prendere atto che i professionisti che hanno un ISEE di 30.000 euro lorde all’anno non possono anticiparne 6 o 7 mila euro per seguire un master, sperando di averli rimborsati se gli va bene dopo 6 mesi – ha sottolineato Francesco Verbaro in rappresentanza di AdEPP -. Da qui la scelta di apportare la correzione e erogare i voucher all’organismo di formazione, mentre l’importo arriverà in un’unica soluzione al termine dell’attività formativa”.

Secondo lo studio realizzato dall’Osservatorio sulle professioni i professionisti siciliani, anche negli studi più grandi, hanno problemi di liquidità. “Il bando che abbiamo presentato oggi contiene novità importanti – ha concluso Verbaro – e risponde ad un progetto di formazione e sostegno che va incontro alle necessità dei professionisti, partendo proprio delle difficoltà che questi vivono ogni giorno”.

Per quanto riguarda il finanziamento dei tirocini, oggetto del bando 17, la Regione stima che gli 8 milioni di euro riguarderanno circa 1.400 giovani. “Non lavoreranno a costo zero, come spesso accade, ma riceveranno un voucher di 600 euro al mese per un anno – ha spiegato l’assessore regionale alla Formazione e all’Istruzione, Bruno Marziano -. Grazie all’Osservatorio abbiamo raccolto un bisogno che viene dalle professioni, e abbiamo dato una risposta mettendo in campo finanziamenti destinati ai liberi professionisti. Una buona prassi che sono sicuro verrà seguita anche da chi verrà dopo”.

I bandi definitivi verranno pubblicati alla pagina www.enpam.it/fondiue.

data pubblicazione : 24/10/2017