Le società professionali mediche e odontoiatriche e le società di capitali, che operano in regime di accreditamento col Servizio Sanitario Nazionale, devono versare i contributi previdenziali per i medici e gli odontoiatri che partecipano alla produzione del fatturato.

 

Il contributo a carico delle società è il 2% del fatturato relativo alle prestazioni specialistiche rese in regime di convenzionamento nei confronti del Ssn.

 

Attenzione: a causa della situazione di emergenza da Covid-19 tutti gli adempimenti a carico delle società (dichiarazione e versamento del contributo) sono stati spostati al 30 settembre

Il contributo a carico delle società è il 2% del fatturato relativo alle prestazioni specialistiche rese in regime di convenzionamento nei confronti del Ssn.

Il fatturato imponibile è riferito all’anno precedente a quello in cui si versa il contributo, per esempio: nel 2020 si dichiara il fatturato del 2019 su cui poi va calcolata e versata la contribuzione del 2%.

La dichiarazione del fatturato va fatta entro il 31 marzo di ogni anno dal legale rappresentante compilando il modello Dfs.

Nel modulo le società devono indicare i nomi dei medici e degli odontoiatri che hanno partecipato alle attività di produzione del fatturato, indicando la percentuale contributiva che spetta a ciascuno.

Attenzione: il fatturato annuo da dichiarare è quello relativo a prestazioni specialistiche rese nei confronti del Servizio Sanitario Nazionale e delle sue strutture operative, senza diritto di rivalsa sul Servizio Sanitario Nazionale.

Il contributo va versato in un’unica soluzione entro il 31 marzo mediante bonifico bancario intestato a:

Fondazione Enpam

IBAN IT 34 M 05034 11701 000000002277

Banco BPM Ag. 1234 – Filiale istituzionale – Roma

 

Per disporre il bonifico potete utilizzare il modulo Bfs.

Per le società che pagano in ritardo o non fanno la dichiarazione è previsto il regime sanzionatorio in base all’articolo 116, commi 8 e seguenti della legge n. 388 del 23 dicembre 2000.

Siamo una società di capitali non operante in regime di accreditamento con il Ssn, dobbiamo fare lo stesso il versamento?

No, l’obbligo contributivo vale solo per le società che operano in regime di accreditamento con il Ssn.

#Contatti

SAT – Servizio Accoglienza Telefonica
tel. 06 4829 4829 – fax 06 4829 4444 – email info.iscritti@enpam.it
(nei fax e nelle email indicare sempre i recapiti telefonici)
orari: dal lunedì al giovedì ore 9,00-13,00 e dalle 14.30 alle 17.00
venerdì ore 9,00-13,00

Per incontrare di persona i funzionari:
Piazza Vittorio Emanuele II, n. 78 – Roma
orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 13,00.

Ordini provinciali dei medici e degli odontoiatri
Consultare l’elenco degli Ordini presenti sul territorio in questa sezione