Regolamento del Fondo di Previdenza Generale

ART. 21
(Commissione medica per l’accertamento dell’inabilità)

1. Presso ciascun Ordine dei Medici e degli Odontoiatri, è costituita una Commissione medica, la cui durata è stabilita dal Consiglio dell’Ordine, con il compito di procedere agli accertamenti al fine del riconoscimento della pensione per inabilità. La Commissione svolge gli accertamenti ed esprime il proprio giudizio medicolegale entro tre mesi dalla data di presentazione della domanda dell’iscritto o dal completamento degli accertamenti stessi. La Commissione può avvalersi anche della consulenza di esperti in particolari discipline.

2. La Commissione è composta di tre medici, di cui uno specializzato in medicina legale. Il Presidente della Commissione è nominato dai competenti Organi statutari dell’ENPAM, su proposta dell’Ordine interessato; gli altri due componenti sono nominati dal Consiglio Direttivo dell’Ordine.

Torna all'indice | « Pagina precedente Pagina successiva »