Addio a Luigi Conte, il cordoglio dell’Enpam

Luigi_Conte_dIl Consiglio di amministrazione della Fondazione Enpam ha osservato un minuto di silenzio per ricordare Luigi Conte. Il segretario della Fnomceo è mancato nella notte tra il 2 e il 3 febbraio.

“Con profonda commozione desidero esprimere la mia vicinanza per la scomparsa di un grande amico, ricordandone le doti morali e la passione con la quale ha sempre svolto la sua professione da grande medico”, è stato il commento del presidente dell’Enpam Alberto Oliveti.

Luigi Conte, nato nel 1948, si era laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Chirurgia d’urgenza e Pronto soccorso presso l’Università degli studi di Napoli e in Chirurgia pediatrica presso l’Università degli studi di Ferrara.

È stato Direttore della struttura organizzativa semplice dipartimentale di day surgery dell’Azienda ospedaliera universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine. Già Presidente, e Vice Presidente in carica dell’Ordine dei medici ed odontoiatri della provincia di Udine, Conte era, dal 2012, Segretario del Comitato centrale della Fnomceo (precedentemente consigliere), coordinando l’Ufficio nazionale per l’Ecm.

Leggi anche Luigi Conte, il ricordo degli odontoiatri

 

data pubblicazione : 03/02/2017