Gli studenti di Medicina e Odontoiatria vicini alla laurea possono scegliere di iscriversi all’Enpam.

In questo modo sono garantiti da subito da una copertura previdenziale e assistenziale come se si fossero già abilitati, ottenendo anche un vantaggio sull’anzianità contributiva.

L’iscrizione è facoltativa e può essere fatta in qualsiasi momento dell’anno accademico.

Si può decidere di versare i contributi subito oppure al momento dell’abilitazione.

Possono iscriversi all’Enpam gli studenti del quinto anno (in regola o ripetente) e del sesto anno (in regola o fuori corso) di Medicina e Odontoiatria.

Gli studenti che scelgono di iscriversi all’Enpam hanno da subito diritto alle tutele garantite dalla Quota A del Fondo di Previdenza Generale:

  • sussidi per la genitorialità/maternità (sotto forma di un sussidio assistenziale);
  • pensione di inabilità e di reversibilità per i familiari che ne hanno diritto;
  • aiuti economici in caso di disagio o malattia (spese per interventi chirurgici o cure non a carico del Ssn, spese straordinarie per eventi imprevisti o per particolari stati di bisogno);
  • sussidi in caso di danni subiti per calamità naturali.

Hanno inoltre accesso alle convenzioni e ai servizi integrativi offerti dalla Fondazione a tutti i colleghi abilitati.

In più con quest’iscrizione tempestiva, si comincia ad accumulare subito anzianità contributiva utile per la pensione futura e per accedere ai mutui Enpam per l’acquisto della prima casa o dello studio professionale.

La domanda si fa solo online da qui: https://preiscrizioni.enpam.it/

  • inserire i dati richiesti (personali e dell’università)
  • scaricare il modulo di domanda che la procedura ha generato
  • firmare il modulo e allegarlo in formato digitale alla richiesta insieme alla copia del documento di identità (deve essere quello indicato nella compilazione dei dati personali).

Al termine dell’operazione riceverete un’email di conferma che i dati sono stati inseriti correttamente.

In seguito vi verrà inviata la lettera di benvenuto che certifica ufficialmente la data di iscrizione.

Gli studenti versano la metà dell’importo annuale previsto per i medici e gli odontoiatri già abilitati che hanno meno di 30 anni.

Nel modulo di iscrizione si può scegliere anche di posticipare il versamento al momento dell’abilitazione (entro comunque 36 mesi dalla data di iscrizione all’Enpam).

Tutte le informazioni sull’importo e come pagare sono qui.

Gli studenti possono iscriversi a SaluteMia, la società di mutuo soccorso dei medici e dei dentisti senza pagare la quota associativa, ma solo il costo dell’eventuale piano sanitario scelto.

SaluteMia offre ai suoi iscritti polizze sanitarie che integrano le prestazioni offerte dal Servizio sanitario nazionale e che servono a coprire le spese sanitarie.

Per il 2022 e il 2023, inoltre, SaluteMia ha stanziato 50 borse di studio da 500 euro per i laureati in medicina o in odontoiatria con 110 e lode.

Requisiti per iscriversi
Possono associarsi a SaluteMia gli studenti di medicina e odontoiatria iscritti all’Enpam che:

  • non hanno compiuto 41 anni;
  • sono in regola con il pagamento dei contributi.

I piani
I piani sanitari predisposti per gli studenti sono tre: Ippocrate, Leonardo e Pasteur. I piani coprono un ampio ventaglio di spese sanitarie per prestazioni ospedaliere ed extra ospedaliere.
Trovi tutte le informazioni qui.

Quanto costa
Il costo dei piani sanitari parte da 90 euro l’anno.

Come iscriversi
Per iscriverti puoi cliccare qui.

1) Cosa se succede se non riesco a laurearmi nei termini e vado fuori corso?

Nulla ai fini dell’iscrizione. Se si è scelto di posticipare il pagamento dei contributi al momento dell’abilitazione, si deve tenere presente che il versamento va fatto entro e non oltre 36 mesi dalla data dell’iscrizione all’Enpam.

#Contatti

SAT – Servizio Accoglienza Telefonica
tel. 06 4829 4829 – fax 06 4829 4444 – email info.iscritti@enpam.it
(nei fax e nelle email indicare sempre i recapiti telefonici)
orari: dal lunedì al giovedì ore 9,00-13,00 e dalle 14.30 alle 17.00
venerdì ore 9,00-13,00

Per incontrare di persona i funzionari:
Piazza Vittorio Emanuele II, n. 78 – Roma
orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 13,00.

Ordini provinciali dei medici e degli odontoiatri
Consultare l’elenco degli Ordini presenti sul territorio in questa sezione