Quando si può andare in pensione anticipata?

Si può andare in pensione prima della vecchiaia (per la Quota A c’è un regime particolare) se si raggiunge il requisito minimo di età e si hanno 30 anni di anzianità dalla laurea e 35 anni di contribuzione (effettiva, riscattata o ricongiunta).

Il requisito minimo anagrafico aumenta di sei mesi ogni anno fino al 2018:

2013 2014 2015 2016 2017 Dal 2018 in poi
59 anni e 6 mesi 60 anni 60 anni e 6 mesi 61 anni 61 anni e 6 mesi 62 anni

 

È invece possibile andare in pensione a qualsiasi età, se si hanno 30 anni di anzianità dalla laurea e 42 anni di contribuzione (effettiva, riscattata, ricongiunta). Per usufruire integralmente del vantaggio previdenziale del riscatto è necessario che tutte le rate siano pagate entro la data di decorrenza della pensione anticipata. In caso contrario il beneficio sarà limitato alle rate versate.

 

Medico di medicina generale
Pediatra di libera scelta
Continuità assistenziale
Emergenza territoriale
Libero professionista
Specialista ambulatoriale
Medico della medicina dei servizi
Specialista esterno

 

 

 

#Contatti

SAT – Servizio Accoglienza Telefonica
tel. 06 4829 4829 – fax 06 4829 4444 – email info.iscritti@enpam.it
(nei fax e nelle email indicare sempre i recapiti telefonici)
orari: dal lunedì al giovedì ore 9,00-13,00 e dalle 14.30 alle 17.00
venerdì ore 9,00-13,00

Per incontrare di persona i funzionari:
Il ricevimento fisico del pubblico è sospeso per la durata dello stato di emergenza Covid-19.

Ordini provinciali dei medici e degli odontoiatri
Consultare l’elenco degli Ordini presenti sul territorio in questa sezione