SANITA’: PRIMO IN ITALIA IL VENETO SPERIMENTA LO ‘PSICOLOGO DI BASE’. ASSESSORE COLETTO, AMPLIAMO ‘IN SALUTE’ IL CONCETTO DI SANITA'”

(Adnkronos) – Sempre alla ricerca di nuovi servizi da offrire ai propri pazienti, la Regione Veneto, prima in Italia, sta per inserire nel sistema di assistenza territoriale una figura sanitaria alla quale sinora nessuno aveva pensato: lo”Psicologo di Base”.
Si tratta di specialisti che verranno inseriti, per ora in viasperimentale in due Ullss (la 4 Alto Vicentino e la 7 di Pieve diSoligo, in provincia di Treviso), all’interno delle Unità Territorialidi Assistenza Primaria (Utap) e delle Medicine di Gruppo con ilcompito di coadiuvare il medico di medicina generale nella trattazionedi pazienti che presentino difficoltà di tipo psicologico, per evitarel’aggravarsi della situazione e il suo possibile evolversi inpatologia psichiatrica.
La relativa delibera è stata approvata oggi durante la seduta diGiunta regionale e illustrata dal Presidente Luca Zaia nel corso del punto stampa successivo.
(Dac/Ct/Adnkronos)27-MAG-14 14:38