Vademecum della Previdenza ENPAM

Rivalutazione delle pensioni e modalità di erogazione

(Art. 26, comma 1; art. 29, comma 3)

Rivalutazione
Dal 1° gennaio 2007 le pensioni erogate dal Fondo di Previdenza Generale sono adeguate al costo della vita. Per l’anno 2018 la rivalutazione annua è pari a:

  • 75% dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, per le prestazioni di importo fino a quattro volte il trattamento minimo INPS (€ 26.098,28);
  • 50% dell’indice ISTAT, oltre detto limite.

Modalità di erogazione
L’importo annuo delle pensioni è corrisposto in ratei mensili anticipati per dodici mensilità.

Torna all'indice | « Pagina precedente Pagina successiva »