Vademecum della Previdenza ENPAM

Fondo di Previdenza Generale – Prestazioni

Maggiorazione della pensione per gli ex combattenti e loro superstiti

(L. 15 aprile 1985, n. 140; L. 29 dicembre 1988, n. 544)

Requisiti

Godimento del trattamento pensionistico a carico del Fondo di Previdenza Generale quale sanitario o superstite di sanitario.

Appartenenza alle categorie aventi diritto per beneficio di legge.

Decorrenza

Dal mese successivo alla presentazione della domanda.

Determinazione della Prestazione

€ 15,49 mensili (per i superstiti l’importo è commisurato all’aliquota di competenza).

La maggiorazione è soggetta, come la  pensione del Fondo Generale, all’adeguamento al costo della vita, con una rivalutazione annua pari al 75% dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati.

Note

Il beneficio spetta su un solo trattamento pensionistico.

Gli importi di specie sono a carico dello Stato che, con specifiche modalità, ristora l’Ente dell’onere sostenuto a titolo di anticipazione.

Torna all'indice | « Pagina precedente Pagina successiva »