Regolamento del Fondo di Previdenza Generale

ART. 13
(Periodi utili ai fini della ricongiunzione)

1. I periodi di contribuzione ricongiunti precedenti all’1.01.2013 sono valutati come segue:

  1. gli anni o le frazioni di anno antecedenti l’iscrizione alla gestione sono utili agli effetti dell’aumento dell’anzianità contributiva e del computo del compenso medio annuo preso a base per il calcolo della pensione;
  2. i periodi coincidenti con la contribuzione alla gestione sono utili agli effetti della determinazione del compenso medio annuo preso a base per il calcolo della pensione;
  3. gli anni relativi al corso legale di laurea e quelli relativi ai titoli di specializzazione conseguiti, riscattati presso altre gestioni previdenziali e ricongiunti alla gestione, sono utili agli effetti dell’aumento dell’anzianità contributiva e della maggior misura della pensione.

2. I periodi di contribuzione ricongiunti presso la “Quota A” a partire dall’1.01.2013 incrementano il montante contributivo da utilizzare per il calcolo della seconda quota di pensione di cui all’art. 18.

3. I soggetti già iscritti alla gestione “Quota A” con una anzianità contributiva continuativa di almeno 10 anni, al compimento dell’età prevista per la pensione di vecchiaia possono chiedere di ricongiungere, agli effetti di cui ai commi precedenti, i periodi di contribuzione esistenti presso altre gestioni previdenziali obbligatorie.

Torna all'indice | « Pagina precedente Pagina successiva »