ART. 6
(Aliquota modulare)

1.Ferma restando la quota di contributo a carico dell’Azienda, gli iscritti alla gestione dei medici di medicina generale e degli specialisti esterni, possono optare, entro il 31 gennaio di ogni anno, per l’incremento dell’aliquota contributiva a proprio carico di un punto intero percentuale fino ad un massimo di cinque punti.

2. L’aliquota di cui al comma 1 resta confermata negli anni successivi in assenza di comunicazione di variazione da effettuarsi eventualmente entro il medesimo termine di cui al precedente comma.

3. Per gli iscritti alla gestione degli specialisti esterni il contributo modulare di cui al comma 1 è riscosso secondo modalità e termini stabiliti dal Consiglio di Amministrazione.