ART. 41
(Revoca)

1. La revoca del trattamento di pensione per inabilità da parte del Fondo di Previdenza Generale dell’ENPAM comporta anche la revoca del trattamento di pensione per inabilità da parte delle gestioni del Fondo Speciale. In tal caso si adottano gli opportuni provvedimenti per il recupero delle somme indebitamente percepite.

2. L’Ente può effettuare periodicamente controlli per accertare la permanenza dello stato di invalidità con le medesime procedure fissate dal Regolamento del Fondo di Previdenza Generale; nel caso in cui il pensionato non risulti più inabile in modo assoluto e permanente all’esercizio dell’attività professionale o risulti che lo stesso abbia ripreso tale esercizio, la pensione viene revocata e si adottano i provvedimenti di cui al comma precedente.