Un mese di Prevenzione del tumore del cavo orale

Per un mese, a partire da lunedì 15 maggio a venerdì 16 giugno, sarà possibile prenotare controlli gratuiti del cavo orale negli studi dei dentisti che hanno aderito all’Oral Cancer Day. A Roma l’iniziativa è stata presentata nell’ambito di Piazza della Salute, promossa dall’Enpam.

Per fissare una visita è possibile chiamare il numero verde 800-911-202.

Giunto all’undicesima edizione, l’Oral Cancer Day mira a sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione per combattere il carcinoma orale.

Quest’anno il fronte dei professionisti della salute orale impegnati in questa battaglia si è allargato: l’Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Libero Professionisti si è unita nell’organizzazione alla Fondazione Andi, alla Commissione Albo Odontoiatri dell’Ordine dei Medici, ai Cenacoli Odontostomatologici Italiani e alla Società Italiana di Patologia e Medicina Orale.

Cos’è il carcinoma orale

Il tumore del cavo orale è una forma di cancro che colpisce le cellule di rivestimento della bocca, sviluppandosi più frequentemente sulla lingua, sulla mucosa delle guance, sul pavimento della bocca e sull’orofaringe.

I numeri del tumore del cavo orale

In Italia è in aumento l’incidenza complessiva del tumore del cavo orale, così come il tasso di mortalità. Rappresenta il 7 per cento dei tumori nell’uomo e l’1 per cento nella donna.  Sono circa 6.000 all’anno i nuovi casi registrati con una mortalità, a 5 anni dalla diagnosi, di oltre il 70 per cento.

Preoccupano i dati sulla sopravvivenza oltre il tempo di cura, attualmente al 5 per cento, sebbene aumenti dopo i 5 anni, arrivando al 19 per cento.

Importanza della prevenzione

Le armi per combattere il carcinoma orale sono un’adeguata prevenzione e una diagnosi precoce. “Quando il carcinoma è rilevato e curato nella sua fase iniziali – ha detto il presidente di Fondazione Andi Giovanni Evangelista Mancini – si ottiene una guarigione completa con interventi terapeutici poco invasivi”.

I dentisti italiani fanno fronte comune per dire stop al tumore del cavo orale. Obiettivo di Fondazione ANDI, CAO Nazionale (Commissione Albo Odontoiatri), Cenacolo Odontostomatologico Italiano, Società Italiana di Patologia e Medicina Orale e Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Libero Professionisti è di aumentare il numero dei casi diagnosticati precocemente e ridurre, quindi, significatamene il tasso di mortalità a 5 anni

Controlli gratuiti in piazza

L’Oral Cancer Day si è svolto il 13 maggio in 60 piazze italiane. Sul sito www.oralcancerday.it è disponibile il dettaglio delle città interessate dall’iniziativa. A Roma, davanti alla sede dell’Enpam in piazza Vittorio Emanuele II, i dentisti volontari dell’Andi hanno visitato i cittadini a bordo di un’odontoambulanza.

 Guarda le foto nella galleria di Flickr

data pubblicazione : 18/05/2017