Umberto Veronesi ed Enpam

veronesiEra il 28 novembre 2008 quando Umberto Veronesi venne all’Enpam per illustrare il suo sogno di creare a Milano un centro europeo di ricerca biomedica avanzata, il Cerba. L’obiettivo: dare vita a un polo scientifico-sanitario di eccellenza dove ricerca, cura e formazione convivano, alimentandosi a vicenda, con il comune sentire di sconfiggere le principali patologie del nostro secolo nella prospettiva scientifica introdotta dalla medicina molecolare.

L’Enpam ha dato il suo sostegno ideale e il presidente dell’ente previdenziale siede da allora a titolo gratuito nel cda della Fondazione Cerba. All’ultima riunione Veronesi, malato, ha partecipato in collegamento telefonico.

Il presidente dell’Enpam Alberto Oliveti ricorda così il professor Veronesi: “Un hombre vertical, risoluto nel difendere le sue idee ma di grande umanità nel confrontarsi con la sofferenza”. Il suo sogno di scienza gli sopravvive.

data pubblicazione : 15/11/2016