Udine sanziona i medici della “dieta Panzironi”

L’Ordine di Udine segnalerà e sanzionerà i medici che suggeriscono o promuovono in qualche forma la ‘dieta Panzironi Life120’.

Lo annuncia il presidente Maurizio Rocco, che si appella al buon senso dei cittadini invitandoli a non cadere nelle trame commerciali di astuti venditori che mercanteggiano sulla salute, cancellando le evidenze scientifiche sul ruolo protettivo della dieta mediterranea.

“Tutte le indicazioni – dice Rocco – parlano concordemente di una forte riduzione dell’apporto delle proteine animali per prevenire le patologie, scegliendo il regno vegetale e integrale, in linea con la dieta mediterranea. Life120 invece propone l’esatto opposto, ovvero l’apporto costante di proteine animali e persino grassi saturi, come panna e burro, esponendo il corpo a gravi rischi per la salute che, di certo, non vengono contenuti con le pillole di integratori proposti sempre dalla falsa dieta”.

Rocco si unisce alla battaglia da tempo avviata dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo) contro ‘Life120’ e il suo ideatore, Adriano Panzironi, un giornalista (sospeso dall’Ordine dei giornalisti e denunciato dall’Ordine dei medici) che diffonde, macchiandosi di abuso di professione, diete e schemi alimentari privi di qualunque fondamento scientifico.

data pubblicazione : 31/07/2019