Torino capitale europea dei giovani mmg

Duecentocinquanta giovani medici di medicina generale provenienti dai 28 Paesi europei invaderanno la città della Mole per confrontarsi sul tema dell’empowerment del paziente.

Dal 26 al 29 settembre, Villa Raby, sede dell’Ordine dei medici, ospiterà il VI Forum europeo dell’associazione Vasco da Gama, movimento europeo di medici di Medicina Generale in formazione o neodiplomati che ha l’obiettivo di favorire momenti di incontro e confronto tra professionisti di diversi Paesi per promuovere una cultura condivisa della disciplina della Medicina Generale.

“Sono orgoglioso che Torino diventi per tre giorni la capitale europea dei giovani medici – ha detto il presidente dell’Ordine, Guido Giustetto – . Abbiamo messo a disposizione la nostra sede, vogliamo farci contagiare dalla loro voglia di ‘essere medici’ e dal loro entusiasmo”.

L’empowerment del paziente è una strategia che, attraverso l’educazione sanitaria e la promozione di stili di vita salutari, fornisce alle persone gli strumenti critici per prendere decisioni migliori per il loro benessere, riducendo le diseguaglianze culturali e sociali.

Il suo obiettivo è favorire una più efficace comprensione tra medico e malato, con il risultato di rafforzare l’alleanza terapeutica.

data pubblicazione : 25/09/2019