Maternità: tutte le tutele per le donne medico e le dentiste

L’indennità di maternità Enpam è una garanzia per le donne medico agli inizi della carriera.

Di seguito vengono esaminati i casi delle libere professioniste, delle convenzionate, delle specializzande, delle dipendenti pubbliche e private.


Dottoressa mamma

Ha scoperto di aspettare un bambino esattamente il giorno dopo essersi specializzata. Marika Sirignano, 30 anni, è anestesista-rianimatrice dal marzo scorso. La maternità è arrivata prima di potersi inserire pienamente nel mondo del lavoro. Nonostante questo, grazie alla previdenza Enpam, ha diritto a cinque mesi di indennità. “Le prime proposte di lavoro sono arrivate subito – racconta Marika -, ma io per il momento ho rinunciato. Solo un anno fa se qualcuno mi avesse chiesto di fare questa scelta, avrei risposto che per nessuno al mondo avrei messo da parte il mio lavoro. Eppure l’ho fatto, credo nel destino: mai avrei voluto sentirmi in colpa nella malaugurata ipotesi che qualcosa fosse andato storto”. …continua a leggere

Indennità di maternità: istruzioni per l’uso

La nascita di un bimbo è il momento più bello nella vita di una donna. Ma la maternità (come la paternità) è una scelta che ha anche un’importante valenza sociale, sicché il legislatore ha ritenuto di tutelarla specificamente. Tutte le norme che riguardano quest’argomento sono state raccolte in un testo unico, il Decreto Legislativo n. 151 del 26 marzo 2001, che isciplina i congedi, i riposi, i permessi e la tutela delle lavoratrici e dei lavoratori connessi alla maternità e aternità di figli naturali, adottivi ed in affidamento, nonché il sostegno economico alla maternità e paternità. …continua a leggere

Christine, Mamma appena laureata

L’Enpam è l’unico ente previdenziale ad assicurare l’indennità di maternità alle neo – laureate e alle professioniste che sono agli inizi della carriera e quindi non hanno ancora redditi o hanno redditi molto bassi. La dottoressa Christine Rollandin, di Aosta, è diventata mamma per la seconda volta dieci mesi fa.…continua a leggere

Come viene finanziata l’indennità di maternità Enpam

Ad oggi lo Stato è in debito con l’Enpam per oltre 25,5 milioni di euro per le indennità di maternità.

CHI FINANZIA LE INDENNITÀ DI MATERNITÀ

Le Casse dei professionisti pagano l’indennità di maternità tenendo un apposito conto separato. il conto si alimenta con un contributo annuale a carico di ciascun iscritto che ogni ente previdenziale quantifica in base all’andamento della gestione. Nel caso dell’Enpam il contributo viene riscosso insieme con quello dovuto per la Quota A del Fondo di previdenza generale.…continua a leggere

Donne medico, più numerose ma con reddito inferiore

Donne medico? In futuro saranno sempre di più, ma oggi guadagnano di meno. Questo confermano i dati forniti dal Servizio studi previdenziali e documentazione della Fondazione Enpam in un’anticipazione dell’annuario statistico 2011. Rispetto all’anno precedente, le donne medico sono 4 mila in più, in totale circa 141 mila a fronte dei 211 mila uomini. …continua a leggere

Il Giornale della Previdenza dei  Medici e degli Odontoiatri

Clicca qui per il Giornale completo

data pubblicazione : 06/11/2012