“Lavoratrice madre medico”, novità anche per i papà

Congedi parentali obbligatori di quattro giorni (più uno facoltativo da concordare in alternativa all’assenza obbligatoria della madre) per i padri che lavorano nel settore privato.

Questa una delle novità del testo “Lavoratrice madre medico” appena aggiornato dall’autore Marco Perelli Ercolini. La pubblicazione si pone l’obiettivo di spiegare e mettere insieme le varie norme e le ultime interpretazioni attuative.

Nel volume sono riportate anche le previsioni di tutela della maternità per le studentesse del 5° e 6° anno di medicina iscritte all’Enpam.

Il testo si concentra sugli aspetti legislativi che riguardano la lavoratrice madre, dai diritti connessi al trattamento economico ai congedi, fino alle questioni particolari come i permessi per allattamento e malattia o le agevolazioni in caso di adozione o figli disabili.

Un particolare approfondimento viene dedicato, infine, al risvolto previdenziale e pensionistico della maternità. Completano il tutto la raccolta delle leggi e delle circolari principali e il glossario della terminologia utilizzata.

Per consultare la pubblicazione basta collegarsi all’indirizzo www.enpam.it/biblioteca

Chi avesse difficoltà può richiederne una copia in cd-rom alla Direzione generale dell’Enpam (tel. 06 48294 344 – email direzione@enpam.it)

 Maria Chiara Furlò

Leggi anche
Lavoratrice Madre Medico

 

 

 

data pubblicazione : 23/05/2018