I dentisti tornano a scuola con Piazza della Salute

Giovani dentisti e piccoli alunni di una scuola elementare sono stati i protagonisti delle iniziative organizzate a Roma per la Giornata mondiale della salute orale.

L’iniziativa rientra nel progetto Piazza della salute di Enpam, finalizzata a sensibilizzare sull’importanza della prevenzione. L’appuntamento è stato promosso da Andi, Fondazione Andi Onlus, in collaborazione con Andi Roma e le associazioni studentesche dei Corsi di laurea in odontoiatria e protesi dentaria dei principali atenei capitolini.

I bimbi della scuola elementare “Federico Di Donato” hanno partecipato a una lezione speciale, per imparare, giocando, le basi di una corretta igiene e di una alimentazione amica dei denti.

“È stato sorprendente l’interesse dei bambini durante la spiegazione – osserva Sabrina Santaniello, presidente Andi Roma – hanno imparato giocando che l’odontoiatra è un amico della loro salute a cui potersi rivolgere senza timore. Il punto fondamentale è che di sicuro torneranno a casa arricchiti di una bella e istruttiva esperienza che migliorerà non solo le loro abitudini di igiene orale ma anche quelle di tutta la famiglia”.

Giampiero Malagnino, vicepresidente vicario Fondazione Enpam, ha sottolineato che “come in tutte le iniziative che facciamo per Piazza della Salute, il nostro obiettivo è coinvolgere i bambini e i loro genitori. L’Oms ci dice che solo un genitore su tre si interessa della salute orale del proprio figlio, quindi puntiamo sui bambini per interessare poi i genitori”.

In piazza Vittorio a Roma, davanti alla sede dell’Enpam, è stata inoltre allestita una postazione per distribuire materiale informativo e campioni di prodotti, in modo da incoraggiare i cittadini a prendersi cura della salute orale e salvaguardare la salute generale attraverso corrette abitudini e stili di vita sani.

“Riuscire a creare un gruppo coeso di dentisti – afferma Nicolò Venza, coordinatore Andi Roma Giovani – che sin da giovani si interessano alla propria professione è importante perché il ruolo dell’odontoiatra è fondamentale non solo all’interno del proprio studio, ma anche fra la popolazione.

È compito di noi giovani far rivalutare la figura del dentista come medico al servizio della popolazione e questo è l’obiettivo di Andi giovani”.

 

data pubblicazione : 20/03/2019