Gestione EnpamRe per l’albergo al Pantheon

Grazie alle competenze acquisite riqualificando gli hotel della Fondazione, la società controllata Enpam Real Estate dà ora il via alla nuova linea di attività che consiste nel gestire direttamente le strutture ricettive. Si comincia con un prestigioso albergo romano

Da quest’autunno Enpam Real Estate, per la prima volta, gestisce direttamente un hotel. E non uno qualsiasi, ma il più antico di Roma, nato nel 1467 con una meravigliosa vista sul Pantheon.

L’Albergo del Sole al Pantheon è una struttura a quattro stelle che offre complessivamente 30 camere, con in più degli spazi per piccole riunioni, e vanta una posizione unica nella città di Roma, nella Piazza della Rotonda proprio di fronte al tempio, esattamente a metà strada tra Piazza Navona e Fontana di Trevi.

Nello stesso luogo in epoca rinascimentale sorgeva la “Locanda del Montone”.

KNOW-HOW ALBERGHIERO

La nuova attività di gestione alberghiera mette a frutto l’esperienza che Enpam Real Estate ha sviluppato, seguendo il compito che le era stato affidato da Enpam nella riqualificazione degli alberghi di proprietà dell’ente.

“L’Enpam non ha comprato l’immobile in cui ha sede l’albergo, che continua ad appartenere al vecchio proprietario, ma direttamente la società di gestione dell’hotel”, ha spiegato Leonardo Di Tizio, direttore generale Enpam Real Estate.

L’operazione rientra nella strategia, già esposta nel piano industriale di Enpam Real Estate del 2018, “di aprire un nuova linea di attività per la gestione diretta di attività alberghiere in location importanti e di medie dimensioni”, continua Di Tizio. Aggiungendo poi che l’obiettivo è quello “di arrivare ad avere la gestione di altri alberghi entro il 2020”.

Negli ultimi anni, come spiega il presidente Luigi Daleffe, EnpamRe ha effettuato attività di controllo sui gestori degli hotel che appartengono ad Enpam e in questo modo è riuscita a mettere a punto quell’ulteriore know-how che le ha permesso di arrivare alla gestione diretta del settore alberghiero.

“Dopo esserci affidati per anni a gestori esterni, abbiamo deciso di occuparcene direttamente noi con l’obiettivo di offrire un servizio migliore, con meno costi e più efficienza” ha spiegato Daleffe.

SCONTI PER GLI ISCRITTI

Ai medici che vorranno soggiornare in queste strutture alberghiere saranno assicurati forti sconti.

Per quanto riguarda l’Albergo del Sole a Roma, “l’idea è di partire da uno sconto del 10 per cento per tutti gli iscritti ad Enpam, ma si può ipotizzare di formulare diversi schemi di convenzione”, ha detto il direttore dell’hotel Massimo Pacielli.

L’occasione è unica. Prima che l’albergo assumesse la sua attuale forma (ossia intorno al 1960), dalla locanda sono passati personaggi storici come il poeta Ludovico Ariosto e il compositore Pietro Mascagni.

A dimostrazione e ricordo dei loro soggiorni, proprio sulla facciata dell’albergo sono affisse due targhe commemorative.

Più di recente, le stesse camere con vista sul Pantheon hanno ospitato anche la celebre coppia di filosofi francesi Jean-Paul Sartre e Simone de Beauvoir.

Maria Chiara Furlò

data pubblicazione : 16/10/2019