Ordini al voto: a Roma vince ‘Medici uniti’, conferme dalle isole

A Roma la lista ‘Medici uniti’ con Pier Luigi Bartoletti e Antonio Magi ha trionfato all’elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine.

Nelle Isole i medici e gli odontoiatri che sono andati alle urne per il rinnovo delle cariche ordinistiche per il prossimo triennio hanno scelto per lo più la continuità.

In Sicilia si segnala la conferma alla presidenza di Caltanissetta per Giovanni D’Ippolito, a Catania per Massimo Buscema, a Enna rimane in carica Renato Mancuso e a Messina Giacomo Caudo.

Salvatore Amato è di nuovo la guida dei medici e odontoiatri di Palermo così come accade a Siracusa con Anselmo Madeddu e a Trapani con Cesare Ferrari.  Novità all’Ordine agrigentino dove Giovanni Vento è stato scelto per la carica di presidente.

In Sardegna Raimondo Ibba si conferma presidente di Cagliari. Guideranno i loro Ordini fino al 2020 anche i presidenti di Nuoro Maria Maddalena Giobbe, di Oristano Antonio Sulis e di Sassari Francesco Pio Scanu.

di Laura Petri

Leggi anche:
Ordini al voto, i nuovi eletti
Ordini al voto le conferme
Ordini, risultati del voto a Sud
Esiti elettorali centro nord

data pubblicazione : 11/12/2017