Modalità di accreditamento della pensione

Scarica modulo

Requisiti

Il modulo «Modalità di pagamento della pensione Enpam» serve al pensionato per dichiarare le coordinate del proprio conto corrente – bancario o postale – sul quale egli intende ricevere l’accredito della pensione mensile. Il modulo serve tanto in sede di prima liquidazione della pensione, quanto per comunicare eventuali variazioni successive. Questo modulo è utilizzabile esclusivamente dai pensionati residenti in Italia ovvero nei Paesi europei aderenti alla normativa sull’IBAN.

Help

Modalità di invio del modulo di domanda: Invio per posta: Fondazione ENPAM Dipartimento della Previdenza Piazza Vittorio Emanuele II, n°78 00185 ROMA

Per identificare il conto e la Banca del beneficiario – secondo una codifica divenuta obbligatoria dal 1° gennaio 2008 nei Paesi convenzionati – vengono utilizzati l’indirizzo della Banca beneficiaria, l’intestazione del conto ed il «Codice IBAN». Esso è costituito da una sequenza di caratteri alfanumerici generalmente composta di 27 caratteri, ma che – per alcuni Paesi – può anche arrivare a 34 caratteri.

iban
Sigla internazionale Numeri di controllo BBAN (italiano)
CIN ABI CAB Numero di conto corrente
IT 12 L 12345 12345 123456789012

Per i pagamenti effettuati in Italia sono sufficienti la descrizione e l’indirizzo completi della Banca, l’intestazione del conto e l’indicazione corretta del «Codice IBAN». Per i trasferimenti elettronici di fondi verso Paesi europei aderenti alla normativa IBAN occorre altresì l’indicazione del «Codice BIC». Si tratta di un codice («Bank Identifier Code») formato da un minimo di 8 ad un massimo di 11 caratteri alfanumerici. Esso ha la seguente struttura • 4 cifre per indicare il codice della banca beneficiaria • 2 cifre per indicare il codice ISO del Paese di destinazione • 2 caratteri alfanumerici per la codifica della città in cui è localizzato il conto • 3 caratteri alfanumerici per individuare la filiale della banca destinataria.