Il codice Enpam spiegato

Il codice Enpam individua la posizione previdenziale dell’iscritto o del pensionato ed è formato da 13 caratteri.

Esempio: 123456789 F 000

I primi dieci caratteri (nove numeri e una lettera) sono generati per ciascun medico o dentista al momento della sua iscrizione all’Ordine. A questa serie si aggiungono poi 3 cifre che corrispondono alla categoria dell’iscritto, se si tratta cioè del medico/ odontoiatra oppure di un familiare che ha diritto alla pensione.

La serie finale che identifica il medico/odontoiatra è 000.

Al coniuge corrisponde 101 (se ci sono coniugi divorziati che hanno diritto alla pensione si avranno 102, 103 etc).

Il primo figlio che per età ha diritto alla pensione è individuato dalla serie 201 (gli altri avranno 202, 203 etc).

I genitori che hanno diritto alla pensione corrispondono a 301 e 302.

Eventuali fratelli e sorelle hanno il codice 401, 402 (e così di seguito).

Ai titolari di assegno di mantenimento o divorzile, trattenuto direttamente sulla pensione del medico o del dentista in vita, viene assegnato il codice 501, 502 e così di seguito.


Modulo per recuperare il proprio codice Enpam